FINANZIAMENTO IMPORT

Oggigiorno grazie alle opportunità di crescita del commercio estero offerte dalla
globalizzazione, l’importanza dei confini viene sempre meno, rafforzando, così, i legami
economici tra le aziende nei vari paesi nel mondo, sentendosi, in questo modo, sempre
più in contatto a prescindere dalla loro lontananza. L’obiettivo delle aziende è, appunto,
aumentare il loro guadagno, ma sicuramente quest’ultime avranno bisogno di
finanziamenti in grado di gestire al meglio e senza rischi un investimento di tale portata.

Ci sono tanti tipi di istitutuzioni che sono in grado di concedere finanziamenti, come ad
esempio le banche nazionali oppure le agenzie di assicurazione e tant’altro. Tuttavia, la
soluzione migliore per le aziende è servirsi del finanziamento import, che è in grado di
tutelare gli interessi dei soggetti richiedenti e assicurare loro stabilità.

COS’è IL FINANZIAMENTO IMPORT?

Il finanziamento import ha la capacità di finanziare le operazioni di acquisto e di
importazione senza utilizzare la collaborazione delle banche e senza mobilitare,
nemmeno, le linee di finanziamento bancarie abituali. La concessione del prestito al
cliente avviene una volta che quest’ultimo avrà presentato i docuementi in cui sarà
confermata l’importazione di beni e le modalità di pagamento stabilite. Inoltre,
l’importo del credito verrà valutato ,sia sulla base dell’importo e della durata richiesti
che devono essere commisurati al ciclo di lavorazione e successiva vendita della merce
cui il sottostante pagamento si riferisce.

Il finanziamento può essere erogato in euro o in valuta estera, a seconda delle necessità
del cliente.

VANTAGGI DEL FINANZIAMENTO IMPORT

Il finanziamento import permetterà all’azienda di pagare i fornitori senza attendere la
scadenza della lettera di credito. Inoltre, darà la possibilità all’attività di raggruppare su
un un solo prestatario le operazioni di finanziamento, di logistica e di distribuzione della
merce. Per di più, consentirà al proprietario dell’impresa di controllare in maniera più
precisa gli approvviggionamenti e di delegare interamente o parzialmente l’operazione
di importazione.

CARATTERISTICHE DEL FINANZIAMENTO IMPORT

L’azienda per poter avvalersi del presito deve avere un ordine fermo dal cliente finale.
Inoltre, i fornitori possono provenire da tutto il mondo ma i clienti devono trovarsi in un
paese OCSE. In aggiunta, i prodotti acquisitati devono essere prodotti finali, ossia non
deperibili, cioè che non richiedono particolari trasformazioni.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *